Lettere 2.0: “Grazie Cosenza!!! Oggi è toccato a me…ed alla mia macchina nuova”

Riceviamo la segnalazione del nostro lettore Emanuele:

 

 

Cosenza: una città dalle mille sfaccettature, dalle mille risorse, dai mille posti incantevoli. Calatrava, il parco del benessere, il planetario e il MAB.

Poi però quando si tratta di riparare fognature e manto stradale nessuno fa niente. Aspettano che le piccole buche diventino voragini come quelle che allego nel post. E si, oggi è toccato a me, nonostante i miei continui richiami, le mie continue chiamate per segnalare ai tempi le buche che oggi ormai sono diventate voragini.

Io non ce l’ho con nessuno, o meglio, con qualcuno si…. con il comune di Cosenza che nonostante i miei reclami e quelli di altri cittadini non attua il rifacimento dei manti stradali della città.

Io, non è per polemizzare e puntare il dito contro, ma sono arrivato al punto che se nessuno mi rimborserà in questa vicenda, che è accaduta ieri 19 gennaio 2021, farò di me stesso il portavoce di tutti, andando al comune e denunciando l’accaduto che, ahime, ho vissuto, chiedendo il risarcimento dei danni della mia macchina nuova, con soli 3 mesi di vita.

Perché non è possibile che una persona acquisti una macchina e poi debba pagare i danni per colpa di chi, sui danni arrecati dal comune come Cosenza, fa finta di non vedere.

Emanuele Morrone