Occhiuto: “Vorrei invitarvi ad accompagnare i figli in classe a piedi oppure usando i mezzi pubblici”

A tre giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico l’Amministrazione ha illustrato le azioni per arrivare puntuali al suono della campanella.

 

 

“Tanto per cominciare, un appello lanciato dal primo cittadino al fine di ridurre i disagi fisiologici sulla viabilità: “Proprio in virtù del fatto che le scuole primarie si trovano nei quartieri di residenza – ha sottolineato Occhiuto – vorrei invitare le famiglie ad accompagnare i figli in classe a piedi oppure usando i mezzi pubblici. Nostro dovere istituzionale è incentivare le buone pratiche, del resto ci sono già direttive comunitarie che vietano le auto in città quando si superano determinati parametri di inquinamento. Certe decisioni in merito alla viabilità – ha ribadito – non sono un capriccio del sindaco ma servono per il bene della collettività”.”

Fonte ed articolo completo qui: Cosenzapage.it

 

I commenti sono chiusi.