Omicidio a Belvedere, arrestato un uomo accusato di essere il killer di Aneliya Dimova

Si tratta di un uomo di 32 anni

 

 

 

“Aneliya Dimova era stata ritrovata da alcuni amici che, dopo ripetute telefonate a vuoto, si erano recati a casa sua trovandola nuda, distesa sul letto, in un lago di sangue, coperta da un panno o forse un lenzuolo che le copriva il capo, sfigurato dai colpi inferti.”

 

Fonte e articolo completo: LaCNews24