“Per gente come questa, onesti cittadini sono costretti a pagarne le conseguenze”

Il Sindaco di Acquappesa Francesco Tripicchio pubblica su Facebook le foto dei “lordazzi”

 

 

“Beccati dalle telecamere posizionate dal Comune mentre abbandonano, senza nessun ritegno, rifiuti nell’erba ai lati della carreggiata come se li ci fosse una discarica. Le loro schifezze, però, sono state pubblicate sulla pagina Facebook del sindaco di Acquappesa”

Fonte ed articolo completo qui: QuiCosenza.it

 

I commenti sono chiusi.