Rompe due costole alla ex con calci e pugni, arrestato un 28enne nel cosentino

Il giovane di San Demetrio Corone aveva atteggiamenti persecutori e violenti anche in pubblico

 

 

“I carabinieri della compagnia di Corigliano-Rossano hanno arrestato un giovane di 28 anni, sottoposto ai domiciliari su disposizione del Gip presso il Tribunale di Castrovillari, su richiesta della locale Procura per i reati di atti persecutori e lesioni personali.”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.