Scalea, violenze alla compagna: candidato alle elezioni arrestato poco prima del comizio

Il 50enne si trova ai domiciliari

 

 

 

“Nella serata di ieri i militari della stazione dei carabinieri di Scalea hanno arrestato un uomo del posto, R. L., 50 anni per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e minacce. Si tratta di un candidato di una delle tre liste candidate al rinnovo del consiglio comunale della città di Torre Talao.”

 

Fonte e articolo completo: LaCNews24