Scuola, il concorso dopo l’estate. Accordo notturno nella maggioranza

Trovato l’accordo nel Governo

 

 

 

“Accordo chiuso nella maggioranza sul decreto scuola.

L’intesa, dopo il vertice di Palazzo Chigi convocato dal premier Giuseppe Conte, è stata trovata: il concorso per i precari ci sarà ma dopo l’estate e non sarà più a crocette ma con una prova scritta.”

 

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel

 

I commenti sono chiusi.