Sequestro bambini – I tre imputati si difendono: «Chi ti sequestra i figli e li porta al bar?»

Hanno respinto le accuse per cui sono ristretti al regime carcerario le tre persone arrestate nel pomeriggio di lunedì 14 settembre dagli agenti della squadra mobile della Questura di Cosenza

 

 

“Respingono ogni accusa gli imputati tratti in arresto lo scorso 14 settembre con l’accusa di sequestro di persona a San Lucido. «Abbiamo scoperto che avevamo a che fare con un truffatore, noi volevamo solo i nostri mobili. I bambini ci conoscevano non li avremmo mai rapiti»”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria