Vaccinazioni, la Calabria non si schioda dall’ultimo posto

La nostra regione resta fanalino di coda nel rapporto dosi consegnate-somministrate: 39,4%. La media nazionale è di 30 punti percentuali in più

 

 

“La Calabria resta ancora fanalino di coda, con 15.460 dosi somministrate su 39.280 consegnate (39,4%): seguono Basilicata (45%) e Provincia autonoma di Trento (54%). Le migliori performance sono quelle della Campania (92,4%) e del Veneto (78,4). La media nazionale è del 68,2%.”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria