Vigile morto sulla Salaria, l’omaggio dei colleghi di Cosenza (Video)

Stefano Colasanti è morto a causa dell’esplosione nella stazione di rifornimento.

 

 

“Colasanti di 50 anni di cui 20 nel corpo nazionale dei Vigili del Fuoco non era in servizio nelle ore che in cui si è verificato l’incidente ma diretto a Roma alla guida di un mezzo dei Vigili del Fuoco. Nessun pericolo, doveva solo fargli fare una revisione e rientrare in tempo per cena. Ha visto le fiamme, non ha avuto dubbi su quale fosse il suo dovere…”

Fonte, articolo completo e VIDEO qui: Corriere della Calabria