Alle Eolie si lotta ancora per salvare Furia, il capodoglio indomito

L’hanno ribattezzato Furia, perché non accenna a calmarsi e rende molto complicate le operazioni di salvataggio

 

 

 

“Da oltre due giorni ambientalisti, biologi e sommozzatori della Guardia costiera tentano di liberare il cetaceo da una grossa rete che rischia di ucciderlo.”

 

Fonte, video e articolo completo: LaCNews24