Bimbo morto in piscina: assolti tutti gli imputati

Il Primo Grado da ragione al collegio difensivo grazie alla perizia del dott. Alessandro Bocchini

 

 

“Il Tribunale di Cosenza ha assolto in Primo Grado tutti gli imputati accusati originariamente dalla Procura di Cosenza di aver cagionato la morte del piccolo Giancarlo Esposito, deceduto il 2 luglio del 2014 nel kinder garden della piscina di Campagnano a Cosenza.”

 

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel