Calabria – Medico positivo al Covid tenta di prendere un aereo, denunciato

Gli uomini della Polizia di Frontiera Aerea dell’Aeroporto di Lamezia Terme hanno deferito all’Autorità Giudiziaria A. S., medico di 45 anni

 

 

 

“Nel pomeriggio del 27 aprile scorso, A.S. era risultato positivo al tampone molecolare a cui si era sottoposto a Reggio Calabria, ma all’Unità di crisi, che lo aveva contattato per informarlo e raccomandargli di sottoporsi a quarantena obbligatoria, aveva dichiarato di trovarsi già a Milano ove era giunto con un volo Ryanair preso in giornata.”

 

Fonte e articolo completo: Calabria Diretta News