Covid: ritorno in zona arancione per Acri, San Giovanni in Fiore nel cosentino e Cutro nel crotonese

Decade oggi l’ordinanza dello scorso 26 aprile

 

 

 

“Decade infatti l’ordinanza n.29 del 26 aprile con la quale il presidente ff Spirlì aveva prorogato per altri 7 giorni le disposizioni dell’ordinanza n.23/2021 che istituiva la “zona rossa” nei 3 comuni.”

 

Fonte e articolo completo: LaCNews24