Gli effetti del Dpcm natalizio, treni esauriti e aumentano i prezzi di bus e aerei

Esaurite diverse tratte nord-sud e i prezzi dei bus sono raddoppiati anche a fronte del contingentamento dei posti

 

Foto di archivio (marzo 2020)

 

“Spostamenti tra le regioni vietati dal 21 dicembre e conseguente corsa alla ricerca dei biglietti di treni, aerei e bus disponibili per quella data. Soprattutto, sono in via di esaurimento i biglietti verso il Sud, stante l’alto numero di studenti fuorisede, ma anche di cittadini emigrati che si trovano fuori regione per lavoro.”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria