Il finto suicidio di Lisa Gabriele a Montalto, trovato il Dna dell’assassino

“L’attesa svolta…”

 

 

 

“Lisa Gabriele, 22 anni, trovata cadavere negli anni scorsi in un boschetto posto alla periferia di Montalto Uffugo, venne assassinata da un uomo che conosceva bene. Un uomo del quale le forze dell’ordine posseggono adesso il codice genetico.”

Fonte ed articolo completo qui: Gazzetta del Sud

 

I commenti sono chiusi.