Tutto pronto per l’edizione 2020 del Carnevale Moranese

Perno della manifestazione la sfilata in maschera per le vie dell’abitato

 

 

 

La Pro Loco e l’Amministrazione Comunale, tenendo fede alla tradizione, promuovono per sabato 22 febbraio prossimo il Carnevale moranese.

Nell’intento di offrire alla comunità un’occasione per condividere con leggerezza e brio questo particolare momento di aggregazione, i soggetti promotori hanno disposto un programma che nella sua semplicità promette allegria e divertimento per tutti.

 

Perno della manifestazione, come ormai consuetudine, il corteo in maschera per le vie del centro storico e della zona di nuova urbanizzazione – donde sfileranno gruppi e carri allegorici – abbinato ad un inserto commemorativo dedicato ad Antonio Guaragna. La partenza dei gruppi è fissata per le ore 14.30 da Piazza Nassiriya. La festosa brigata approderà verso le 18.00 a valle dell’abitato, quindi in Piazza Maddalena, ove, tra canti e balli popolari, si procederà all’accensione del tradizionale falò.

Non finisce così. Martedì 25, infatti, dalle 9.30, toccherà ai ragazzi dell’Istituto Comprensivo Morano/Saracena allietare la mattinata sfilando in costume nell’area compresa tra il “Severini”, il “Gaetano Scorza” e Piazza Giovanni XXIII: a loro il compito di veicolare, tra uno scherzo e una burla, il contagioso entusiasmo della verde e spensierata età.

 

E’ prevista la partecipazione, tra gli altri, delle associazioni Star Dance, Karaballandofolk, e del m. Luigi Stabile.

La direzione dell’iniziativa è affidata alla Pro Loco, guidata da Rocco Ingianna.

 

A tutti i soggetti coinvolti attivamente nell’evento, segnatamente alla Pro Loco e agli altri sodalizi, alla locale agenzia di formazione, ai gruppi spontanei e organizzati, in generale a quanti stanno collaborando alla riuscita della manifestazione, il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale.

 

I commenti sono chiusi.