Lettere 2.0: “Mi sono recata in ospedale per il ritiro delle analisi e ho trovato i cancelli chiusi.”

Riceviamo lo sfogo di una nostra lettrice con preghiera di pubblicazione

 

 

“Vorrei segnalare un fatto inaccettabile.

Ieri avevo un ritiro referto per un analisi effettuata in ospedale giorno 31 gennaio espressamente scritto data ritiro 12 febbraio.
Mi sono recata in ospedale per il ritiro analisi e trovo tutti i cancelli chiusi.

Una persona lì fuori a cui ho domandato mi riferisce che c’è stata indecisione e che poi l’ospedale per non pagare il festivo ai dipendenti ha deciso di chiudere, mentre prima si era deciso di stare aperti, ragion per cui mi sono trovata data del ritiro 12 febbraio.

Potevano anche degnarsi di avvisare. Inoltre, trovo inaccettabile da una struttura pubblica decidere, causa festa, di non offrire e chiudere il servizio cup e a questo punto presumo anche il punto prelievi, dato che era chiuso proprio il cancello dal quale si entra per entrambi i servizi.

Sono indignata e spero che possiate aiutarmi a diffondere questa notizia. Andiamo sempre a peggiorare in termini di sanità e ci vediamo negati anche le cose basilari… ma dove stiamo andando a finire in questa valle di lacrime qual è la Calabria.”

Grazie

Anna Maria M.