Lettere 2.0: “Negozi con le porte chiuse per paura che possano entrarci dentro i topi.”

Riceviamo la seguente segnalazione da parte di una nostra lettrice

 

 

 

“Questa è via Mario Mari, una traversa parallela al nostro amato corso Mazzini ma, purtroppo, abbandonata a se stessa.

La spazzatura che, quando va bene, arriva fino al ciglio del marciapiede, vuoi per la noncuranza degli abitanti, vuoi per i mancati ritiri da parte del servizio ecologico.

Strada sporca con migliaia di feci animali sparse lungo il cammino, con i nostri operatori ecologici che quando si ricordano di passare (accade circa 1 volta a settimana) neanche si degnano di spazzare e pulire come si deve.

Sulla strada ovviamente ci sono attività, alcune delle quali hanno a che fare con cibo e alimentari.

Non è assolutamente accettabile dover stare con le porte chiuse per la paura che possano entrarci dentro i topi (in pieno centro città).

Chiediamo che la strada subisca un’accurata pulizia oltre che disinfestazione e che la nostra richiesta arrivi al nostro caro sindaco che, oltre ad inventarsi l’impossibile per rendere la nostra città invisibile, magari pensasse un po’ di più anche alla pulizia.”

Grazie

 

Lettera firmata