‘Ndrangheta a Reggio Calabria, sequestro per 200 milioni a 4 imprenditori vicini alle cosche

È in corso a Reggio Calabria un’operazione della guardia di finanza, dei carabinieri e della Dia.

 

 

 

“Si tratta di Michele e Giuseppe Surace, Andrea Giordano e Carmelo Ficara.

Gli imprenditori destinatari del provvedimento di sequestro sono indiziati di essere vicini alle più importanti cosche di ‘ndrangheta di Reggio Calabria.”

 

Fonte e articolo completo: Gazzetta del Sud

 

I commenti sono chiusi.