Spirlì torna all’attacco sulle restrizioni: «Mi spieghino perchè le elezioni no e le scuole sì»

Il presidente facente funzioni della regione Calabria Antonino Spirlì torna sulla riapertura delle scuole dopo la bocciatura del suo ricorso da parte del Consiglio di Stato

 

 

 

“La cosa che mi ha sorpreso è la rapidità con cui è stata svolta questa attività giudiziaria.

Il Tar si è riunito in 24 ore e lo stesso il Consiglio di Stato.

Mi auguro che questo valga anche in seguito.”

 

Fonte e articolo completo: Il Quotidiano del Sud