Cosenza, anziana morta e dimenticata: l’ospedale si scusa con i familiari

Il direttore del dipartimento Emergenza in una nota ammette l’errore dell’ospedale: «Lacune nella comunicazione ai parenti dei pazienti, necessario riattivare i percorsi di umanizzazione»

 

 

“Riconosce l’errore e si scusa con la famiglia «vittima di due eventi dolorosi: la perdita della propria congiunta e la mancata comunicazione, da parte di chi aveva in cura la signora e ha omesso di informare i congiunti del triste epilogo». Così in una nota l’azienda ospedaliera di Cosenza”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24