Ritardi sui tamponi, l’Asp di Cosenza chiarisce: «Nessun arretrato»

Ad oggi lo stallo sui test da processare equivale a zero, fanno sapere dall’Azienda sanitaria. Manca però un sistema informatico, per cui i referti affluiscono in formato cartaceo rallentando il trattamento dei dati

 

 

“«Ad oggi lo stallo dei tamponi equivale a zero». Sisto Milito, componente della task force dell’Asp di Cosenza fornisce un dato secco, mettendo un punto fermo al rincorrersi di indiscrezioni relative ad un presunto ritardo nella processazione dei tamponi molecolari. Emergenza superata”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24